Volere un Pomerania ma senza pedigree perchè costa meno… Contraddizione in termini!

Il cane di razza ma senza pedigree:

Questo è un argomento che vogliamo affrontare a parte e rivolto a tutti quelli che vogliono un cane di razza (in questo caso un Pomerania) ma senza pedigree, perchè tanto non mi frega nulla, non mi serve e voglio risparmiare… Voglio darvi una brutta notizia, un cane di razza ma senza pedigree non esiste. E non lo diciamo noi, non vogliamo essere snob ed antipatici, ma lo dice la legge cinofila; afferma che un cane sprovvisto di pedigree è un meticcio ufficialmente. Anche se quel cane dovesse somigliare a tutti gli effetti alle caratteristiche fisiche di un Pomerania non potrà appartenerne se sprovvisto di documenti ufficiali. Ad oggi il pedigree è l’unico documento che accerta l’appartenenza di un cane ad una specifica razza.

Un Pomerania sprovvisto di pedigree non è un Pomerania! C’è chi difronte a questo storce sempre il naso:

Di fronte al termine pedigree e documenti ufficiali c’è chi storce sempre il naso. Il pedigree non mi serve, non devo fare né gare amatoriali né ufficiali, non voglio fargli fare cuccioli! Praticamente questa è la linea di pensiero che hanno tutti quelli che alla parola pedigree, addrizzano i capelli. Vogliamo provare a porgere una domanda: che senso ha quindi volere un cane di razza ma non di razza? Perchè costa meno! Molti risponderanno; ma siamo sicuri che il risparmio sia legato solo al pedigree? Piuttosto meglio approfondire il perchè costino meno visto il prezzo dell’iscrizione al libro delle origini e dato (anzi credo) che i cani dovrebbero essere allevati allo stesso modo..

Se l’iscrizione al libro genealogico costa una trentina di euro a cucciolo, si dovrebbe risparmiare una cifra davvero irrisoria, invece si cercano e trovano cani senza pedigree che quel poco che costino, costano sempre dai 600-800 euro, a volte qualche centinaia di euro in più. Ma se non vogliamo un cane di razza “pura” allora perchè dovremmo acquistarne uno dato che al canile possiamo prenderli gratis? Pagare un cucciolo senza pedigree alle cifre indicate sopra è una contraddizione in termini!

Spendiamo meno ma spendiamo per avere la stesso cane che possiamo salvare da un canile: un cane non di razza!

Sciocche retoriche sul pedigree:

Il cane col pedigree, a dispetto di certa sciocca retorica, non è un cane “nobile” o dal sangue blu, come in tanti credono. E’ semplicemente un Pomerania accertato di cui si sanno le origini e molte altre informazioni sul cane, compreso da chi è stato allevato. Non è sempre una bottiglia di vino pregiato da centinaia di euro, ma un’onesta bottiglia di vino DOC dal prezzo maggiore di una bottiglia di vino a caso. “Nobilcani” possono essere considerati Pomerania figli di alcuni campioni, Pomerania allevati da alcuni pluripremiati allevatori o allevamenti che hanno dato il via ad una certa linea di sangue, con caratteristiche fisiche e caratteriali che premiano un certo tipo di lavoro e conoscenze alle spalle. Vi do una bella notizia: non tutti i cani con pedigree sono figli d’arte. Quindi consiglio di informarvi bene sui prezzi di alcuni Pom iscritti e spesso troverete alcune sorprese! Non tutti i cani con pedigree costano tantissimo! Anzi spesso qualche centinaia di euro in più di un cane di dubbie origini. Nessun Pomerania figlio di qualche campione ma un modesto Pomerania allevato in regola e venduto onestamente. Dai un’occhiata ai costi reali di un cucciolo di Pomerania!

Attenzione poi ai prezzi bassi:

ed a volte non solo! Più si cerca di risparmiare più si va incontro a delle belle e grandi fregature! Ad oggi mi da il nervoso chi poi giustifica il proprio errore dicendo che non importa di esser stati fregati, il cane va amato lo stesso! Questo è ovvio e non deve essere diverso ormai! Anche questa però è una contraddizione, perchè se poi il discorso è questo, andava bene qualunque cane dal principio. Allora domando: perche non si poteva donare lo stesso amore ad un cane rinchiuso da anni in un canile, invece di essere pretenziosi ed arricchire truffatori che fanno leva su queste manie e ambizioni a discapito di cani e cuccioli?

Adesso se hai letto questo articolo e la tua volontà è quella di prendere un vero Pomerania da un allevamento esperto riuscendo a scartare ogni truffa, ti insegniamo le basi per poter scegliere il tuo cucciolo in completa sicurezza grazie al nostro videocorso di una sola ora. Ecco di cosa si tratta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 commenti su “Volere un Pomerania ma senza pedigree perchè costa meno… Contraddizione in termini!”

  1. Buonasera,
    io sono stata truffata circa 20 gg fa, mi hanno venduto un pomerania ad un pezzo di 2800 euro senza pedigree, a chi mi dovrei rivolgere e cosa dovrei fare nei confronti dei truffatori?

    1. Salve, purtoppo è una situazione molto complessa. Se l’allevamento a cui si è affidata è segnato all’Enci può fare reclami direttamemnte all’ente.

    2. Chiama segreteria ENCI del tuo territorio, chiedere se ha il pedigree il cane, loro ti chiedono nr. microchip per la verifica .Cmq, Il pedigree ti arriva entro 4-5mesi, rarissimo prima.

Carrello