Libro genealogico online, consulta il pedigree

Consultare il pedigree prima di acquistare si può? Assolutamente si e devi farlo. Come? Semplice, fatti dare il numero LOI/ROI del cucciolo dall’allevatore o privato, che ricordo dev’essere già provvisto di pedigree; oppure dei genitori e immettilo qui: www.enci.it e scopri la veracità del documento prima dell’acquisto.

Una volta giunti sul sito, dalla voce libro genealogico, clicca libro genealogico online e vai alla pagina dedicata come quella nella figura sotto.

Se non sei già iscritto al sito ENCI potrai farlo ora per una buona causa da qui, cliccando su registrati. I dati da inserire sono pochissimi: codice fiscale ed una email scegliendo poi la password. Dopo l’inserimento dei dati attendi l’email di conferma. Ok ora potrai scoprire se il pedigree del tuo futuro cucciolo è esistente o no.

Ora potrai accedere a questa schermata e nella finestra a destra dello schermo, potrai immettere il numero LOI/ROI datoti dall’allevatore/allevatrice del cane ed iniziare la ricerca; in caso potrai anche inserire tutti gli altri dati come: microchip – allevatore – razza…. Se il numero esiste realmente, varrà fuori la schermata con tutta la genealogia del cucciolo.

Assolutamente si! La richiesta del pedigree da parte dell’allevatore va fatta entro i primi 25 giorni dopo la nascita. Se fatto in ritardo si dovrà pagare una sovrattassa.

No! Solamente se entrambi i genitori possiedono il documento.

Assolutamente questo è vero, in questo l’ENCI è abbastanza lenta. Il cartaceo potrà metterci anche svariati mesi ad arrivare ma nonostante ciò il cucciolo dev’essere già iscritto al libro delle origini Italiane, identificabile dal numero LOI.

L’unico pedigree valido è quello emesso dall’ENCI. ACI non vale nulla!