Il Pomerania perde tanto pelo? La risposta a questa domanda

Il Pomerania e la perdita del pelo, cose da sapere:

In questo articolo daremo qualche suggerimento e cercheremo di spiegarvi al meglio, se e quando i Pomerania possono perdere del pelo. Questa è una domanda che ci pongono tanti lettori, sopratutto coloro indecisi nel prendere un cane di questa razza, e giustamente propensi ad informarsi meglio anche sotto questo aspetto. La risposta son sicuro che soprenderà molti neo proprietari di Pomerania e altri che voglio presto diventarlo. Il Pomerania contrariamente da quanto si possa immaginare, non è un cane che perde tanto pelo e continuamente per tutto l’arco dell’anno, ma come moltissimi cani di altre razze, può perdere del pelo soltanto nelle fasi di muta. Anche se è giusto considerare che le femmine possono perdere pelo, oltre che per via delle mute stagionali, anche durante i periodi ormonali e di svezzamento. Ma tutto è facilemte gestibile, andiamo quindi ad approfondire questo argoemnto.

Quanto pelo perde il Pomerania?

La risposta ti stupirà! Al contrario di altre razze a pelo lungo i nostri adorati Pom, non perdono tanto pelo e per lo più non lo fanno in ogni perido dell’anno. Sono sicuro che alcuni che leggono ciò, adesso staranno chiedendosi: Allora perchè il mio Pomerania perde tutti questi peli?

A questa domanda possiamo dare risposte diverse, e spesso è un insieme di fattori che solitamente sono risolvibvili in breve/medio tempo; come ad esempio nel cucciolo. Un cucciolo di appena tre mesi o poco più inizierà a perdere la sua pelliccia da “bambino” per mettere il pelo da adulto e questa fase può durare alcuni mesi; perchè è un processo lento. Solitamente i peli in casa non saranno moltissimi in ogni giorno. Verso i 5/7 mesi il Pom metterà il doppio cappotto da adulto formato da lunghi peli di guarda e un denso sottopelo e questo evento andrà via via a scemare.

Lo spargimemto maggiore di peli avviene nei peridi di muta stagionali; questo vale nei Pomerania adulti. Questo evento capita 2 volte l’anno, un maggior spargiemnto è possibile sopratutto nel perido in cui il Pom perde gran parte del sottopelo per preparasi ad affrontare la stagione estiva. Dopo i 12-18 mesi i Pomerania probabilmente avranno mute più leggere delle precedenti.

Le femmine vivono fasi ormonali ed a volte possono trovarsi più in difficoltà rispetto ai maschi. Ad esempio una femmina di Pomerania potrà fare mute drastiche quando incinta: prima del parto o dopo aver partorito i suoi piccoli e/o durate la fase di allattamento.

Il tuo Pomerania sta perdendo tanto pelo?

Un Pomerania adulto ed in condizioni normali non perde sempre del pelo ma soltanto nelle fasi sopra elencate o nelle normali fasi di muta stagionali. Dopo l’anno di età può ripetersi un evento di forte muta. Esitono però diverse variabili che incidono sui periodi, la durata e lo spargimento di pelo e soprattutto l’ambiente ed il clima sembrano essere fattori chiave. Anche il cambiameto di luce incide sulla muta del Pomerania per questo la muta si verifica con molte probabilità 2 volta all’anno. Lo spargimento di peli durante tali periodi, è qualcosa di facilemte controllabile nella maggior parte degli Spitz nani; le femmine non sterilizzate possono perdere maggiore quantitativo di pelo.

Una caduta eccessiva e contiuna di pelo e/o la comparsa di macchie, potrebbero essere causate da varie patologie come allergie, problemi alla tiroide, rogna, alimentazione scorretta e molti altri problemi. In questo caso è suggerito un controllo veterinario per accertarsi delle cause che stanno dando origine a tale avvenimento e fare appositi test.

Suggerimenti per evitare un troppo spargiemento di pelo:

Spazzolare il Pomerania è vitale per la salute del pelo; farlo con più frequenza durante i periodi di muta è fondamentale per velocizzare il cambio del cappotto ed eliminare il pelo morto. Più velocemnete sarà rimosso il pelo morto più rapida sarà la crescita di quello nuovo. Farlo bene e con costanza aiuterà a non trovarsi quotidianamente peli su mobili e vestiti durante le mute stagionali.

Ricorda che se il pelo morto non viene velocemente rimosso, si arruffa e sarà la conseguenza della formazione di nodi, pelo arruffato e infezioni alla pelle dal cane. Se ciò si dovesse verificare è necessario molto lavoro, ma non rasare il cane. E’ consigliato utilizzare un buon spray districante che aiuti il passaggio della spazzola e uno sciogli nodi in caso di nodi. Se il nodo formatosi non si riesce a scioglierlo, a questo punto è meglio rimuoverlo con le forbici evitando che questo ingrandisca.

Per tenere il pelo del Pomerania in perfette condizioni ed eviatre un copiosio spargimemnto, è importante anche utilizzare sempre il miglior tipo di spazzola e pettine, imparare i passaggi necessari dello spazzolamento, dedicare tempo a queste operazioni e approffiattare delle belle giornate primaverili ed estive per farlo fuori casa, oltre ad utilizzare prodotti idonei alla pelle del cane e di qualità.

Non dimenticare di spazzolare tutto il cappotto del tuo Pom e non solo la schiena perchè l’aria più grande del cane. Durante le mute i peli cadono anche da coda, zampe e petto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento su “Il Pomerania perde tanto pelo? La risposta a questa domanda”

  1. Praticamente il nodo stava dietro all’orecchio ..fino alla pelle ha tagliato con forbice..il cane sta in muta…ho paura che rimane con il buco

Carrello